Teschio messicano tattoo significato

Il teschio messicano chiamato anche teschio di zucchero, fa parte della tradizione messicana riguardo il culto dei morti.

La morte può avere diversi significati in base alle culture e tradizioni dei vari paesi. Celebrare la morte o commemorare i defunti è un atto di ricco di manifestazione etica e il teschio messicano, con il quale il Messico commemora i defunti, è una delle usanze più strane e inquietanti del continente.

Origine del teschio messicano

Tutto cominciò con il fumettista José Guadalupe Posada, famoso caricaturista del XIX secolo, il quale realizzò il primo teschio messicano. Il tutto nacque per burlarsi dei cattivi costumi degli indigeni dell’epoca poiché questi intendevano adottare le usanze europee per distinguersi dalla gente del posto. 

Il primo nome dato a questo simbolo fu “Calavera Garbancera”, i Garbanceros (ceci) erano indigeni che vendevano per l’appunto ceci, fingendo di essere mercanti spagnoli o francesi, ciò era visto male dai messicani i quali sostenevano che gli indigeni ripudiassero le proprie origini. 

Dopo gli anni ’50 del XX secolo, Diego Rivera (pittore messicano) inserì nel suo murale “Sogno di una domenica pomeriggio nel centro di Alameda” un teschio messicano con una sciarpa di piume di struzzo e un cappello alla francese, attribuendogli il nuovo nome di Catrina.

La Catrina era l’emblema con il quale la classe sociale media e bassa criticava le ingiustizie e le disuguaglianze con la classe composta da ricchi e privilegiati. 

Come passò allora la Catrina ad essere un simbolo di morte? 

Negli anni ’60, venne annunciata la figura conosciuta come Santa Muerte (Santa Morte), questa non è altro che una vergine cristiana con un viso da teschio anziché un volto umano. Le sue prime apparizioni furono nella città di Veracruz. 

Le persone che adorano questo emblema della Santa Muerte si inquadrano nella religione cattolica chiedendo salute, amore e denaro. Tuttavia, il cristianesimo la ripudia, considera che la sua adorazione sia più vicina ai riti satanici e alla mancanza di rispetto per i simboli ufficiali della religione cristiana cattolica.

La sua origine perciò è antica e lontana, la funzione del teschio messicano o catrina è quella di scacciare il male tramite gli spiriti dei propri avi che vegliano su coloro che sono ancora in vita. Vengono portate come omaggio agli spiriti dei propri avi.

In Messico, il paese che ha dato vita a questa immagine è il simbolo del giorno dei morti. Una festa che dura 2 giorni, il 1 e 2 Novembre con celebrazioni e sfilate. In particolare il primo novembre si ricordano i bambini morti e in tale occasione si regalano ai bambini caramelle e biscotti a forma di teschio colorato con l’intenzione di esorcizzare l’idea della morte.

Il teschio messicano ha anche il significato di trapasso, ossia la connessione con il mondo dei morti, ha funzione di potere, protezione (dai propri defunti), intimidazione (per i nemici), intelletto e razionalità (ingegno umano).

Teschio messicano tattoo e il suo significato

I tattoo messicani col teschio con suoi colori accesi, le sue forme morbide e gli innumerevoli dettagli che può contenere lo rendono un soggetto decisamente ambito, vuole ricordare il fatto che la persona defunta sta in realtà vivendo una vita ultraterrena felice ed hanno la funzione di esorcizzare la morte invece di evocare tristezza e lutto. Il tatuaggio del teschio messicano celebra, quindi, il legame con una persona defunta.

Negli anni però è diventato un tatuaggio messicano simbolo di diversi uomini di malaffare messicani e di gang.

Inoltre il teschio messicano tattoo viene spesso decorato con fiori di marigold (simbolo di vita), con ragnatele  per creare contrasto (simbolo del tempo che passa), nomi e raffigurazioni di candele accese per simboleggiare il ricordo della persona defunta.

Realizzare, quindi, un teschio messicano tattoo è un modo per portare sempre con se questo amuleto, facendo un’onoreficenza alla vita e alla morte. 

Catrina tattoo e il suo significato

I tatuaggi con la Catrina contengono profondi significati, rappresentano infatti un patrimonio di gran valore culturale.  Nacquero come caricatura di protesta sociale, diventando successivamente un’icona messicana. 

I tatuaggi rappresentanti la Catrina ha significati come: rispetto o sfida verso la morte, “offerta” e amore nei confronti di una persona cara deceduta e omaggio per gli antenati. 

La Catrina è simbolo di seduzione e mortalità, la donna che lo tatua esprime il suo amore per la bellezza, nonostante la consapevolezza della sua natura effimera. Alcuni scelgono la Catrina come forma di rispetto o sfida nei confronti della morte, altri decidono di tatuarla come segno d’amore per una persona cara. Questo tatuaggio è anche visto spesso come tributo agli antenati e rispetto e fedeltà alle proprie origini

Sebbene per molte culture è un simbolo che può essere considerato negativo, per i messicani è un modo allegro di concepire la morte, è infatti visto come simbolo d’amore per la famiglia e le persone care defunte. 

Come realizzare un teschio messicano o Catrina tattoo

Nato come soggetto old school, è oggi rappresentato in numerosi stili diversi, new school, realistico, floreale (fatto tutto di fiori). I colori più usati sono il giallo, blu, verde e arancione

Il teschio messicano può essere rappresentato in stili diversi, con abiti sensuali, lutto, matrimonio ecc.

Di seguito alcuni esempi:

  • La Catrina messicana Malinche – rappresentata con dettagli ispanici
  • La Catrina messicana sposa – con abito bianco, pronta a raggiungere l’altare
  • La Catrina messicana sanguinosa – con abiti neri e dettagli rossi
  • La Catrina messicana festosa – vestita elegantemente di rosa messicano
  • La Catrina messicana elegante – con abito da sera e accompagnata da un bicchiere di vino 
  • La Catrina con le rose – versione più colorata rappresentante la bellezza ideale.Tatuaggio teschio donna

Potete anche inserire dei particolari decorativi o dei riferimenti e dei dettagli personali per renderlo unico.

In quale parte fare un tatuaggio con teschio messicano o Catrina?

I luoghi più comuni per fare un teschio messicano tattoo sono sicuramente la schiena, la spalla e la gamba, ma anche le braccia possono essere zone dove poter realizzare il tuo tattoo messicano. Ecco alcuni esempi:Tatuaggio teschio colorato sull'avambraccioTatuaggio teschio avambracciotatuaggio teschio messicano